GLI INSEGNAMENTI DEL DALAI LAMA – I DIECI LADRI DELLA TUA ENERGIA

Secondo molti studiosi e maestri siamo responsabili della nostra vita solamente del 5% , mentre per il restante 95 siamo governati da forze più sottili , invisibili agli occhi  e al di la della comprensione della mente razionale.  A volte si ha la sensazione di essere esausti , non riuscire a progredire e raggiungere i propri obiettivi,  e questo potrebbe anche essere dovuto alle nostre relazioni con le persone che ci stanno vicino che letteralmente ci rubano la nostra energia vitale.

love-and-connection-header

Di seguito 10 famosi insegnamenti del  Dalai Lama per  non sprecare energie preziose interiori e riappropriarsi delle redini della propria vita.

1– Lascia andare le persone che solo condividono lamentele, problemi, storie disastrose, paura e giudizio sugli altri. Se qualcuno cerca un cestino per buttare la sua immondizia, fa sì che non sia la tua mente.

2– Paga i tuoi debiti in tempo. Nel contempo fai pagare a chi ti deve o scegli di lasciarlo andare, se ormai non lo può fare.

3- Mantieni le tue promesse. Se non l’hai fatto, domandati perché fai fatica. Hai sempre il diritto di cambiare opinione, scusarti, compensare, rinegoziare e offrire un’alternativa ad una promessa non mantenuta; ma non farlo diventare un’abitudine. Il modo più semplice di evitare di non fare una cosa che prometti di fare e dire NO subito.

4- Elimina nel possibile e delega i compiti che preferisci non fare e dedica il tuo tempo a fare quelli che ti piacciono.

5- Permettiti di riposare quando ti serve e datti il permesso di agire se hai un’occasione buona.

6- Butta, raccogli e organizza, niente ti prende più energia di uno spazio disordinato e pieno di cose del passato che ormai non ti servono più.

7- Dà priorità alla tua salute, senza il macchinario del tuo corpo lavorando al massimo, non puoi fare molto. Fai delle pause.

8- Affronta le situazioni tossiche che stai tollerando, da riscattare un amico o un famigliare, fino a tollerare azioni negative di un compagno o un gruppo; prendi l’azione necessaria.

9- Accetta. Non per rassegnazione, ma niente ti fa perdere più energia di litigare con una situazione che non puoi cambiare.

10-Perdona, lascia andare una situazione che è causa di dolore, puoi sempre scegliere di lasciare il dolore del ricordo.

Una volta ampliata la propria visione personale non rimane che assumersi la responsabilità di mettere in pratica questi consigli ricordando ancora un altro principio del Dalai Lama:

” La vera disciplina non si impone.  Non può venire che dall’interno di noi stessi”

 

compassion

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...