Ama te stesso e cambia la tua vita

Se non ami te stesso non potrai mai amare nessun altro.

Se non puoi trattarti con amore non puoi trattare gli altri con amore.
È psicologicamente impossibile.
Qualsiasi sia la maniera in cui stai con te, così stai anche con gli altri.
Questa è un’idea fondamentale, accettala. Se odi te stesso odierai gli altri; e ti hanno insegnato ad odiarti.
Nessuno ti ha mai detto “Ama te stesso!”.
L’idea stessa sembra assurda: amare se stessi? L’idea stessa non ha senso: amare se stessi?
Pensiamo sempre che per amare ci voglia qualcun’altro. Ma se non impari con te non potrai praticarlo con altri.
Ti hanno detto, condizionandoti costantemente, che tu non hai nessun valore.
Ti hanno detto in tutti i modi, ti hanno dimostrato, che sei indegno, che non sei quello che dovresti essere, che non sei accettato così come sei.
Ci sono molti “dovresti” che pesano sulla tua testa, e questi “dovresti” sono quasi impossibili da realizzare.
E quando non puoi soddisfarli, quando non compi questi obiettivi, ti senti condannato. Sorge un odio profondo nei tuoi confronti.
Il primo passo è: Accettati come sei; abbandona tutti i “dovresti”. Non portare nessun “dovresti” nel tuo cuore!
tu non devi essere qualcun’altro; non ci si aspetta che tu faccia qualcosa che non ti è proprio.
Devi essere solo te stesso. Rilassati e sii te stesso. Rispettoso con la tua individualità, e abbi il coraggio di foggiare la tua firma personale.
Non continuare a copiare le firme di altri.

Quando non stai cercando di trasformarti in qualcun’altro, a questo punto rilassati semplicemente; allora nasce la grazia.
Allora ti riempi di grandezza, splendore, armonia…perché allora non c’è conflitto!
Nessun lungo in cui dirigersi, nulla per cui lottare, nulla da forzare, da importi violentemente.
Diventi innocente.

In questa innocenza sentirai compassione e amore per te.
Ti sentirai così felice con te stesso che addirittura se Dio viene e bussa alla tua porta dicendo: “Ti piacerebbe essere qualcun’altro?”, tu dirai: “sei impazzito?
Sono perfetto! Ti ringrazio però non cambiare nulla di me; sono perfetto come sono”

– Osho –

Se si vuole essere nel flusso della vita aperti a ricevere quello che l ‘universo ci può offrire diventa quindi fondamentale imparare ad amare se stessi.
E’ un concetto molto sfruttato in ogni campo ma nel concreto che cosa vuole dire ?
Per chiarire le idee ,visto che l ‘energia segue il pensiero, prova a pensare, come potranno gli altri seguirti se tu per primo non credi in te stesso ?
Come potranno i tuoi figli trovare ispirazione in te, cosa potrai offrire al tuo partner o ancora come potranno gli altri interessarsi
alla tua opinione , se tu per primo non ti esprimi e mostri di svilire il tuo contributo ?

Una volta compreso il concetto se si vuole prendere in mano la responsabilità della propria vita bisogna incominciare a cambiare qualcosa dentro se stessi.
Proprio come nella nostra vita impariamo a camminare, correre e parlare, abbiamo bisogno anche di imparare ad amarci e volerci bene.
L’autostima è un’abilità che si costruisce nel tempo, un traguardo frutto di una serie di comportamenti coerenti con il desiderio di dare valore
a sé ed alla propria vita.
La prima cosa è accettarsi per come si è e comprendere che anche tu sei un essere unico e speciale.
Tante sono le ricette indicate da saggi filosofi e psicologi ma partono tutte dal principio che tutto accade dentro di te e non da una causa esterna, se tu darai ad un’ altra persona o ad una cosa il potere di renderti felice gli consegnerai le chiavi della tua vita.

Come prima cosa puoi allora incominciare a darti li tuo giusto valore smettendo di criticarti , di voler essere perfetto , di paragonarti agli altri pensando che abbiano più cose te.
Smetti di identificarti con il risultato, tu sei molto di più di quello che fai soprattutto di quello che pensi di essere, se le cose non sono andate come volevi, domandati che cosa potresti fare per migliorare la prossima volta , impara a dire no , non è una questione di egoismo, ma di espansione del proprio “Se” , farsi rispettare è un atto di amore per se stessi.
Cambia il tipo di domande che ti fai , smetti di dirti perché sono così sfortunato e incomincia a chiederti :

Come potrebbe essere meglio di così ?

Non aspettare incomincia subito e ricorda che :

“Amare se stessi
è l’inizio di un idillio
che dura tutta la vita.”

– Oscar Wilde-


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...